Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_laja

Ambasciata

 

Ambasciata

L'Ambasciata d'Italia a L'Aja è competente per il Regno dei Paesi Bassi. Essa ha competenze bilaterali, consolari e multilaterali, comprensive delle numerose Organizzazioni e Corti Internazionali che hanno sede a L'Aja.

Competenze bilaterali: l'Ambasciata si occupa dei rapporti bilaterali fra Repubblica Italiana e Regno dei Paesi Bassi in ambito politico, economico e culturale. In quest'ultimo ambito, essa si avvale dell'Istituto Italiano di Cultura, avente sede ad Amsterdam. Nei predetti ambiti bilaterali, essa è competente anche per Aruba, Curaçao e Sint Maarten, che fino al 2010 erano raggruppate sotto Antille Olandesi e che ora costituiscono Stati del Regno dei Paesi Bassi, assieme ai Paesi Bassi metropolitani propriamente detti.

Competenze consolari: in seguito alla chiusura del Consolato Generale d'Italia ad Amsterdam nell'agosto 2014, le competenze di quest'ultimo sono state trasferite nella Cancelleria Consolare dell'Ambasciata a L'Aja. La Cancelleria è competente per l'intera circoscrizione consolare dei Paesi Bassi. Si specifica che le competenze consolari per lo Stato di Sint Maarten ed i comuni di Sint Eustatius e Saba appartengono al Consolato Generale di Miami (USA), mentre le competenze consolari per gli Stati di Aruba, Curaçao ed il comune di Bonaire appartengono al Consolato di Maracaibo (Venezuela).

Competenze multilaterali: l'Ambasciatore ha un accreditamento secondario presso l'Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (OPAC-OPCW); l'Ambasciata è inoltre competente per tutte le Corti ed i Tribunali internazionali ed europei aventi sede a L'Aja, fra cui segnatamente, la Corte Permanente d'Arbitrato, la Corte Internazionale di Giustizia, la Corte Penale Internazionale, il Tribunale Penale per l'ex Jugoslavia, il Meccanismo per i Tribunali Penali Internazionali, il Tribunale Speciale per il Libano, le Camere Specialiste per il Kosovo.


14